Archivi della categoria: Itinerario pastorale liturgico

“Si prese cura”. Farsi prossimo come professione

Da duemila anni la parabola evangelica del samaritano che si china su di un uomo derubato e ferito per prendersene cura (Lc 10,25-37) provoca e interpella tutti noi. E, soprattutto, in modo magistrale ci dice chi è il “prossimo” che dobbiamo amare, con quella rivoluzione copernicana che ci spinge a ribaltare la domanda su chi sia il nostro prossimo, e invita noi farci vicini a … Continua a leggere “Si prese cura”. Farsi prossimo come professione »

«La buona politica è al servizio della pace». Sussidi e proposte.

In occasione della giornata mondiale della pace 2019 la Caritas Diocesana di Como, il Servizio alla pastorale sociale, del lavoro e della custodia del creato e il Centro missionario propongono tre sussidi (cliccare per visualizzare il file) per aiutare la riflessione e la preghiera nel prossimo mese di gennaio (quì la lettera di proposta a vicari foranei, consigli pastorali e comunità). Il primo è una … Continua a leggere «La buona politica è al servizio della pace». Sussidi e proposte. »

“Cresceva in sapienza, età e grazia” – Materiali

Materiali e proposte per la preghiera del lavoro 2018 a livello vicariale, interparrocchiale o parrocchiale – Ambito Lavoro ed economia. Libretto preghiera lavoro 2018 Cresceva in sapienza, età e grazia – formato doc Libretto preghiera lavoro 2018 Cresceva in sapienza, età e grazia – formato pdf segnalibri “Figlio del falegname” con preghiera per il lavoro 2018 da stampare – pdf

Cresceva
in sapienza,
età e grazia

Due appuntamenti, uno a Sondrio con la presenza del vescovo Oscar Cantoni e uno a Como, per la preghiera del lavoro 2018, che mette al centro la formazione professionale e i giovani. Due appuntamenti attorno alla memoria di San Giuseppe lavoratore per riflettere e pregare su realtà quotidiane apparentemente lontane da sacrestie e sale di catechismo ma che occupano e interrogano le persone fuori e … Continua a leggere Cresceva
in sapienza,
età e grazia
»

Cosa ti dice il Signore in questo tempo? In Quaresima il vangelo del giorno commentato dalla voce di don Giovanni Nicolini

Da Mercoledì 14 Febbraio 2018 partirà una nuova iniziativa promossa dalle Acli, dal titolo “Cosa ti dice il Signore in questo tempo?” (da Acli.it). Ogni mattino, per tutta la durata del tempo di Quaresima, sarà disponibile un podcast in formato .mp3 con la lettura del brano di Vangelo del giorno e un breve commento di don Giovanni Nicolini, Accompagnatore spirituale delle Acli a livello nazionale.

"Se tu conoscessi il dono di Dio". Sussidio per la quaresima e la pasqua 2018

Presentiamo il sussidio per i tempi di quaresima e di pasqua 2018. Quest’anno, oltre alle riflessioni di missionari, sono presenti anche riflessioni di persone impegnate nella comunità, nelle famiglie, nella società (da Centromissionariocomo.it).

Santo lavoro: 15 maggio Sant’Isidoro, patrono degli agricoltori

Riprendiamo e integriamo una brillante idea di Acli.it, “Santo lavoro”, un santo per ogni lavoratore: partendo dal primo giorno di maggio – in cui si ricorda san Giuseppe artigiano e la festa del lavoro – apriamo uno spazio che seguendo il calendario dell’anno vuole mettere al centro il lavoro, i lavoratori e, soprattutto, la fede […]

Santo lavoro: 14 maggio San Mattia, patrono degli ingegneri e dei macellai

Riprendiamo e integriamo una brillante idea di Acli.it, “Santo lavoro”, un santo per ogni lavoratore: partendo dal primo giorno di maggio – in cui si ricorda san Giuseppe artigiano e la festa del lavoro – apriamo uno spazio che seguendo il calendario dell’anno vuole mettere al centro il lavoro, i lavoratori e, soprattutto, la fede […]

Santo lavoro: 13 maggio San Servazio, patrono di fabbri, falegnami e viticultori

Riprendiamo e integriamo una brillante idea di Acli.it, “Santo lavoro”, un santo per ogni lavoratore: partendo dal primo giorno di maggio – in cui si ricorda san Giuseppe artigiano e la festa del lavoro – apriamo uno spazio che seguendo il calendario dell’anno vuole mettere al centro il lavoro, i lavoratori e, soprattutto, la fede […]